Flexus in concerto con lo spettacolo “I Signori G” dedicato a Giorgio Gaber, con gli attori: Giuliana Musso, Bruno Lovadina, Mirko Artuso. Per l’occasione sono state aperte eccezionalmente le ex-carceri di Treviso: uno dei luoghi più suggestivi in pieno centro città. Il concerto è stato inserito nel progetto “Quotidiani cambiamenti” promosso e organizzato dalla Fondazione Benetton Studi e Ricerche. Parte dello spazio scenico in cui si è svolto il concerto è stato allestito per l’occasione in un vero e proprio autobus di linea della città di Treviso.